E’ ufficiale, la regina incontrastata della stagione appena iniziata è la frangia, in tutte le sue molteplici forme!!! :-)

Lunga, lunghissima, voluminosa tipo anni ‘80, corta, cortissima, riccia, liscia, spettinata, portata di lato…

Può essere abbinata a capelli lisci ma anche a quelli ricci o mossi: un concetto beauty improponibile fino a qualche tempo fa, ma da oggi si può!!!

Sta bene con tagli lunghi, medi, corti, si confonde con il ciuffo ed è versatile nello styling per renderti di tendenza in ogni occasione.

Valorizza, corregge, incornicia e proposta di qualche tono più chiaro illumina…. Si può tranquillamente dire che dà personalità a qualsiasi taglio, perché è la moda che si adegua al tuo volto e non il contrario!

Come puoi vedere dalle foto  proposte c’è una frangia per tutte, a seconda della forma del viso.

c3a47a054d95251c8272bf0744c5e033

Le foto sono sicuramente più esaustive di tante parole per esprimere dei concetti estetici, tuttavia qui di seguito riportiamo delle linee guida teoriche da seguire per ottenere delle frange ad hoc per ogni tipologia di viso.

Consiglio spassionato: evitate il self made!!!!!!!! :-(

450fd32ab79bbd5696c462365736d2e9

FRANGIA PER UN VISO OVALE: 1) piena e dritta, tagliata pari e appena sopra agli occhi. Valorizza e armonizza la forma regolare, mettendo in risalto occhi e zigomi. 2) folta e dritta è più corta al centro e si allunga ai lati. Incornicia i profili del volto, consigliabile solo a visi regolari dalle proporzioni perfette. 3) praticamente la 1) solo che le lunghezze arrivano fino agli occhi. Ideale per gli ovali più allungati. Mette in risalto naso e bocca.

56465a38a6fe8a63befd25865cd8575f

FRANGIA PER UN VISO TONDO: folta e dritta è lasciata più lunga al centro e meno ai lati. Questa forma crea l’illusione ottica dell’allungamento dell’asse del viso. 2) tagliata a circa metà della fronte può essere portata dritta o leggermente accostata di lato. Slancia il viso. 3) tagliata sopra la metà della fronte, viene sfilata e distribuita ai lati del viso. Crea l’illusione ottica di un viso più allungato.

4cb0769672840f3d4471cbf71b561e0e

FRANGIA PER UN VISO SQUADRATO: 1) tagliata leggermente più lunga ai lati, va portata aperta. Questa forma concorre a donare un aspetto regolare al viso, sfumando la mascella. 2) scalata, si allunga fino alla mandibola. Va portata leggermente di lato.

I lati lasciati più lunghi accarezzano il viso donandogli maggiore armonia. 3) tagliata irregolarmente, viene tenuta lasciando dei piccoli spazi tra i vari ciuffi. Può essere proposta anche in versione corta. Questo effetto “leggerezza” affievolisce la durezza di un volto squadrato.

cb83ca00f655ea25ba4aa2dc03362946

FRANGIA PER UN VISO TRIANGOLARE: 1) tagliata più corta al centro e più lunga ai lati, va portata compatta suddivisa di lato. Il volume che si crea nei lati mediani del viso va a correggere questo tipo di forma. 2) sfilata, più lunga ai lati deve essere phonata in modo da creare un leggero volume e tirata di lato. Ideale per riequilibrare le proporzioni di un viso irregolare. 3) lunga e portata divisa al centro. Studiata per valorizzare un volto con fronte larga e mento appuntito.

ffea6b1e6c5e2d8ab3d0b1a7471080e5

Dopo aver visionato le foto e letto attentamente questi suggerimenti….

TU DI CHE FRANGIA SEI????????

Scopri altre immagini di frangia sulla nostra bacheca 360° Pinterest

A presto con altre news!!!!

Stay tuned

Staff Maison 360°