Innanzitutto vi chiedo scusa per il ritardo nel raccontarvi di questo evento, ma tutto di quel giorno, l’atmosfera, le emozioni, gli sguardi, sono rimasti intatti, nitidi e indelebili  nel mio cuore e nella mia testa :-)

Ma iniziamo dal principio: ovvero da una sera di Marzo, a Parma, invitato da Davines per il lancio del nuovo colore  Mask con Vibrachrom; tra i vari momenti della serata ho pensato a quanto sia importante il colore nel nostro mestiere e lì è nata l’idea di creare un evento per celebrarlo in ogni sua espressione: nella bellezza, nell’arte, nei fiori, nel cibo ed é per questo che ho voluto coinvolgere degli amici e degli artigiani che attraverso i loro mestieri “giocano” con i colori.

Questo è stato  CROMATISMI – Creatori artigiani e uso espressivo del colore.

Noi di 360° abbiamo preparato delle ragazze colorando i capelli con il nuovo colore Mask di Davines per illuminarli e impreziosirli di sfumature e vibranti nuances.

Martina Facci  grafica e artista a 360° ha interpretato la maison con installazioni, fotografie, sfumature su tessuti e giochi di colori.

Nunzia Coriele della Fioreria Viola  ha trasformato e reso la Maison un luogo incantato, dove la  bellezza e i colori dei fiori, uniti al suo “super fare”, hanno suscitato magiche emozioni.

Andrea Libratti , Artista madonnaro con la A maiuscola, durante l’evento ha affascinato tutti i presenti ricreando un’opera di Alphonse Mucha, il Principe dell’Art Nouveau.

Infine Laura della gelateria “Era Glaciale” di Malo ha creato appositamente per noi 3 gusti del suo buonissimo gelato artigianale: Camomilla per celebrare il biondo, Foresta nera per il castano e il mogano, Petali di Rosa e Lavanda per le sfumature pastello.

E’ stato davvero affascinante vivere per la prima volta la Maison come un contenitore di mestieri e di opere d’arte, un evento unico nel  suo genere, ma ancora di più è stato emozionante confrontarsi con persone, artisti di mestiere, che nella propria diversità hanno trovato tanti punti in comune creando CROMATISMI. Mi auguro che questa sia la prima di una serie di esperienze da condividere insieme.

Voglio ovviamente ringraziare tutti coloro che hanno partecipato, anche chi ci ha seguito tramite i social.

Sapere che siete così numerosi a vivere i valori della Maison è sempre motivo di continua ricerca per migliorarsi e creare qualcosa di nuovo.

Grazie! Alla prossima.

Stefano Pedroni

 

cromatismi-marti-2

cromatismi-foto-irene-evento-3(1)

cromatismi-marti-5

cromatismi-marti-1

cromatismi-foto-irene-evento-105

cromatismi-marti-8

cromatismi-foto-irene-evento-80

cromatismi-marti-16

cromatismi-marti-17

cromatismi-foto-irene-evento-4

cromatismi-foto-irene-evento-41

cromatismi-foto-irene-evento-88

cromatismi-foto-irene-evento-42

cromatismi-foto-irene-evento-101

cromatismi-marti-9

cromatismi-foto-irene-evento-100

cromatismi-foto-irene-evento-91

cromatismi-marti-12

cromatismi-foto-irene-evento-99

cromatismi-marti-33

cromatismi-marti-32 copy

cromatismi-foto-irene-evento-96

cromatismi-foto-irene-evento-63

cromatismi-foto-irene-evento-73

cromatismi-marti-26

cromatismi-marti-37

cromatismi-marti-35

cromatismi-andrea-7ùcromatismi-andrea-2

cromatismi-foto-irene-evento-60

cromatismi-foto-irene-evento-55

cromatismi-foto-irene-evento-66

cromatismi-foto-irene-evento-36

cromatismi-foto-irene-evento-29

cromatismi-foto-irene-evento-30

cromatismi-foto-irene-evento-68

cromatismi-foto-irene-evento-69

cromatismi-foto-irene-evento-82

cromatismi-marti-40 copy

cromatismi-foto-irene-evento-142

cromatismi-foto-irene-evento-123

cromatismi-foto-irene-evento-126

cromatismi-foto-irene-evento-136

cromatismi-foto-irene-evento-83

ph : Irene Bertoldo – Martina Facci